Nasce Àila: la prima birra artigianale dedicata alla città di Trieste

Il Birrificio Cittavecchia, “veterano” del movimento birrario artigianale a Trieste – ha infatti aperto nel 1999 – festeggia il ventennale lanciando Àila: la prima birra artigianale dedicata alla città di Trieste, e la prima ad essere proposta in formato 25 cl – una novità assoluta su questo segmento del mercato in Italia.

Àila è un tipico modo di dire locale che significa “eccola”, “guardala”; mentre in dialetto triestino si definisce patoca una cosa autentica, originale, del luogo. Àila è quindi la birra triestina patoca”, «la massima espressione del gusto che piace alla gente di Trieste – spiegano dal birrificio -; che, ricordiamolo, ha una grande passione per la birra, facendo registrare consumi al di sopra della media nazionale. Per questo abbiamo voluto rispolverare il concetto di birra di città, che sposi la tradizione e la passione locale per l’arte brassicola: l’omaggio a chi ama la birra, e a Trieste che negli anni ha sempre apprezzato le nostre produzioni».

Àila è una Golden Ale pulita nella sua semplicità, fresca e dissetante, realizzata con malti da orzo prodotto dal birrificio stesso. Pensata principalmente per i momenti di pausa e relax, vuole però essere adatta ad ogni occasione in virtù della sua semplicità di beva – complice anche il formato agevole. Un prodotto a cui il birrificio pensava da tempo, con l’obiettivo di farlo apprezzare sia dai triestini che dai tanti visitatori di passaggio in questa città storicamente “di incontro”; nonché in generale dal pubblico di appassionati di birra artigianale. «Le sperimentazioni per Àila si sono protratte per diversi mesi – raccontano i due birrai, Giulio Ceschin Michele Barro – basandosi non solo sull’esperienza ventennale e sulla nostra sensibilità personale, ma anche sulla leggerezza del vivere e sul gusto tipicamente triestino che negli anni abbiamo studiato. Con questa birra abbiamo voluto interpretare l’anima triestina, il DNA di città di mare e multiculturale; dove si incontrano artisti, poeti, scienziati e gente comune, in un susseguirsi continuo e frizzante di relazioni. E ci auguriamo che chi la beve riconosca questa impronta».

Àila sarà distribuita a partire dal 3 maggio, a Trieste e in Regione. Il ventennale di Cittavecchia riserverà poi diverse altre iniziative, che saranno rese note nel corso dell’anno.

Altre storie

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi articoli

Advertisment
Advertisment

E ancora...

Unionbirrai e Despar: 12 realtà brassicole arrivano nella grande distribuzione

In 39 punti vendita tra Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna e Trentino Alto Adige sono già disponibili le birre...

Acido Acida 2020 si farà! Dal 4 al 6 settembre torna il British Beer Festival

La settima edizione dell’unico festival dedicato alle birre britanniche al di fuori della madrepatria si sposta a fine estate. Nella pittoresca cornice...

Malto in Maggio 2020: ecco il programma

Torna nell’est veronese il festival dedicato al meglio della birra artigianale italiana. “Malto di Maggio”, dopo il grande successo della...

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato! Iscriviti alla newsletter per scoprire tutte le novità sul mondo della birra artigianale in Italia!