Giornata storica: approvata alla camera la definizione di Birra Artigianale

Giovedì 18 Febbraio 2016. E’ stata approvata alla Camera all’interno del Collegato Agricolo, la proposta che introduce la definizione di BIRRA ARTIGIANALE, escludendo tra le metodologie di produzione la pastorizzazione e la microfiltrazione e quella di di birrificio indipendente, identificatolo, coerentemente con la direttiva europea di riferimento, attraverso il limite della quantità di produzione annua di 200mila ettolitri, l’indipendenza legale ed economica.

Peccato però che il Governo non sia stato abbastanza coraggioso da approvare anche la riduzione delle accise per i micro birrifici, come disposto dalla normativa Ue. 

Altre storie

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi articoli

Advertisment
Advertisment

E ancora...

Nuovo podio per Collesi in Germania, al Meininger’s International Craft Beer Award: oro per Ipa e altri due argenti

Tre nuove medaglie, un oro e due argenti, arrivano alle birre Collesi direttamente dalla patria della birra, la Germania. A conquistare il...

Birrificio Italiano: HOP TONY, HOP, la 1ª birra prodotta esclusivamente con luppolo autoctono italiano

IL PROGETTO - Grazie all’infaticabile lavoro di ricerca portato avanti nel mondo del luppolo italiano, Italian Hops Company è riuscita quest’anno in...

Storie post lockdown: Birrificio Birranova e Asatt insieme per fare rete

Ripartire facendo rete, ricominciare dalle belle amicizie. Questo il presupposto che ha dato il via ad un’originale collaborazione fra due brand dall’identità molto diversa ma...

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato! Iscriviti alla newsletter per scoprire tutte le novità sul mondo della birra artigianale in Italia!