Anche nel 2017 prosegue la crescita dei consumi di birra

Anche nel 2017 è proseguita la crescita dei consumi di birra iniziata nel 2015 quando, dopo alcuni anni di flessione, si era registrato un aumento della domanda del 6,5% sostanzialmente confermata nel 2016 (-0,2%) pari a 18,8 milioni di ettolitri a fronte di una produzione nazionale di 14,5 milioni (+1,6%).

Lo scorso anno, infatti, in base ai dati di preconsuntivo relativi ai primi 8 mesi, i consumi di birra in Italia sono aumentati, rispetto al 2016 del 7,7% a volume e del 7,5 a valore (1,5 miliardi). In sostanza nel corso dell´ultimo triennio la domanda di birra è tornata ai livelli precrisi del 2008. E nel 2016 è aumentato anche il consumo procapite che ha raggiunto i 31,1 litri annui arrivando ai livelli del 2007 quando si registrò il picco storico.

Va comunque tenuto presente che i consumi di birra nel nostro Paese rimangono agli ultimi posti della graduatoria europea, con un valore pari a meno della metà della media UE (70 litri) e da 3 a 5 volte inferiore a quello dei Paesi in testa alla classifica: Repubblica Ceca (143 litri), Germania (106), Austria (106), Polonia (98).
Dei consumi totali il 58,8% riguarda quelli domestici, mentre il 41,2 il fuoricasa. Pur rimanendo molto attenti al fattore prezzo gli italiani apprezzano sempre più i prodotti di nicchia che ora rappresentano oltre il 13% del totale.

Nel 2016 è aumentata anche la domanda di birra artigianale che è passata dal 3 al 3,5% del totale con stime di ulteriore crescita nel 2017 e previsione di superare il 6% nel 2020. Questa crescita ha comportato anche un aumento dei birrifici artigianali che sono passati dai 113 del 2008 ai 718 del luglio 2017 cui vanno aggiunti 225 brew pub (locali con annesso microbirrificio).

L´Italia resta comunque sempre un forte importatore di birra. Infatti a fronte dei 2,6 milioni di ettolitri esportati nel 2016, ne sono stati importati 6,9 milioni. Il comparto birrario occupa complessivamente 137mila addetti di cui 3.350 diretti, 17.400 indiretti e 114.250 nell´indotto. Fonti: Assobirra, Unionbirrai, IRI

Altre storie

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi articoli

Advertisment
Advertisment

E ancora...

Ed è sempre più Gran Bretagna: torna a Ferrara Acido Acida

Si terrà dal 23 al 26 aprile la settima edizione dell’unico festival dedicato alle birre britanniche al di fuori della madrepatria. Tra...

Successo per Beer Attraction 2020: oltre 33.000 presenze

Una kermesse unica in Italia, che ha saputo crescere sul fronte internazionale e riunire tutta la filiera del beverage dedicata al fuori...

Unionbirrai: Vittorio Ferraris confermato Presidente

A Beer&Food Attraction l’assemblea dell’Associazione dei Piccoli Birrifici Indipendenti ha rinnovato le cariche e si è data un nuovo assetto...

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato! Iscriviti alla newsletter per scoprire tutte le novità sul mondo della birra artigianale in Italia!