Alcune precisazioni dal birrificio Mezzavia

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota dal birrificio artigianale Mezzavia. 

In data 19 ottobre U. S. abbiamo rilasciato una intervista al magazine online “Le strade della birra”; in tale intervista erano presenti alcune frasi che desideriamo meglio precisare per maggior chiarezza di tutti.

Nella risposta di Alessandro alla domanda sul birraio sardo, l’inciso

“nonostante tutto”

è stato modificato in:

“nonostante sia un concorrente”.

Riteniamo opportuna tale precisazione per meglio contestualizzare quella breve frase indeterminata che poteva far mal interpretare quanto non espresso. In quella risposta Alessandro intendeva riconoscere (nonostante, appunto, il rapporto di concorrenza) la capacità tecnica e la visione imprenditoriale del collega.

Abbiamo inoltre deciso – sempre per maggior chiarezza e a scanso di equivoci ed incomprensioni – di modificare la risposta sulla nascita della nostra attuale Meridie così come segue:

“Merìdie ha avuto origine in una blonde homebrewed che feci in casa nel 2007, in seguito alla mia passione per le blonde moderne, come la Taras Boulba e la XX Bitter. Quello stesso anno mi venne regalato del luppolo Marynka che utilizzai – come altri homebrewers – per le mie produzioni casalinghe ottenendo come risultato una blonde con un amaro deciso e secco, da bere a litri. Quella idea di blonde è stata la base da cui si è sviluppata la Merìdie, che peraltro oggi non prevede più l’utilizzo del luppolo Marynka, a mio parere troppo terroso e con un aroma di cedro troppo spiccato.”

Con le precisazioni di cui sopra siamo certi di aver fugato ogni dubbio in merito al nostro pensiero. Siamo rammaricati del fatto che qualcuno abbia mal digerito le nostre risposte e vi abbia visto del dolo o della volontà denigratoria; non intendiamo peraltro vantare alcun primato in merito all’utilizzo di alcun ingrediente poiché non è mai stato e non è nelle nostre intenzioni, né lo riteniamo prioritario nella nostra comunicazione aziendale. 

Altre storie

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi articoli

Advertisment
Advertisment

E ancora...

L’annuncio di CR/AK: stop ai distributori

22.02.2020 / Comunicato ufficiale CR/AK Brewery. Da oggi completamente indipendenti! Abbiamo fatto CRAK ancora una volta:...

Ed è sempre più Gran Bretagna: torna a Ferrara Acido Acida

Si terrà dal 23 al 26 aprile la settima edizione dell’unico festival dedicato alle birre britanniche al di fuori della madrepatria. Tra...

Successo per Beer Attraction 2020: oltre 33.000 presenze

Una kermesse unica in Italia, che ha saputo crescere sul fronte internazionale e riunire tutta la filiera del beverage dedicata al fuori...

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato! Iscriviti alla newsletter per scoprire tutte le novità sul mondo della birra artigianale in Italia!