A Beer Attraction l’11ª Edizione di Birra Dell’anno il concorso brassicolo più importante d’Italia

Appuntamento con la premiazione sabato 20 febbraio alle 15.30 nella BEER ARENA, pad. C7  

Conto alla rovescia per BIRRA DELL’ANNO 2016. L’undicesima edizione del concorso brassicolo più importante del territorio nazionale, organizzato da Unionbirrai, raccoglie i frutti delle edizioni passate e si avvicina all’appuntamento del 18, 19 e soprattutto del 20 febbraio, giorno delle premiazioni all’interno di BEERATTRACTION (20-23 febbraio, Rimini Fiera), con un numero sempre crescente di iscritti – oltre 600 fino ad oggi – ed un più ampio parterre di esperti di fama internazionale a formare la giuria timonata da Kuaska, alias Lorenzo Dabove. 

I concorrenti affluiscono da tutto lo Stivale, isole comprese, e i giudici dai quattro angoli del globo. Belgio, Canada, Brasile, Giappone, Messico, Spagna. Con l’indice di gradimento cresce anche l’internazionalità dell’evento e dei suoi 54 protagonisti, 12 in più rispetto allo scorso anno: ricercatori, giornalisti, beersommelier, esperti legali, publican, l’identikit del giudice BDA 2016 è il più vario e si declina in base alle tante sfaccettature che il nettare di Cerere presenta. Un panel di alto livello che conta le voci più importanti del panorama birrario mondiale a cui si aggiungono, da quest’anno, anche Grecia, Croazia e Polonia. La giuria avrà il compito di selezionare le cinque birre per ciascuna delle 26 categorie ammesse al concorso, riservando la premiazione sul palco alle prime tre classificate. Nell’occasione ci sarà anche l’assegnazione del premio speciale BIRRIFICIO DELL’ANNO: la targa andrà al produttore che, con tre birre iscritte al concorso, avrà ottenuto la migliore sommatoria di punteggi. 

“L’obiettivo – fa sapere Simone Monetti, Direttore Generale Unionbirrai – è esportare la qualità della birra artigianale italiana, e quale migliore occasione dell’essere giudicati da esperti provenienti da paesi in cui questa è già una realtà consolidata? Il format della manifestazione si evolve rispetto agli anni precedenti offrendo percorsi formativi per chi desidera affinare capacità degustative e analisi del prodotto”.

Oltre a BIRRA DELL’ANNO torna anche l’HOME BREWING CONTEST, il concorso dedicato agli home brewers. Il 21 febbraio, alle 16,30, presso l’Area Beer Arena del Padiglione C7, il migliore birraio casalingo, selezionato tra una serie di partecipanti italiani ed europei, verrà premiato con un impianto per l’avvio di un birrificio artigianale.

Altre storie

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi articoli

Advertisment
Advertisment

E ancora...

Unionbirrai e Despar: 12 realtà brassicole arrivano nella grande distribuzione

In 39 punti vendita tra Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna e Trentino Alto Adige sono già disponibili le birre...

Acido Acida 2020 si farà! Dal 4 al 6 settembre torna il British Beer Festival

La settima edizione dell’unico festival dedicato alle birre britanniche al di fuori della madrepatria si sposta a fine estate. Nella pittoresca cornice...

Malto in Maggio 2020: ecco il programma

Torna nell’est veronese il festival dedicato al meglio della birra artigianale italiana. “Malto di Maggio”, dopo il grande successo della...

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato! Iscriviti alla newsletter per scoprire tutte le novità sul mondo della birra artigianale in Italia!