5ª Edizione del Premio Cerevisia: +50% sul numero delle adesioni

I vincitori di Cerevisia 2017 saranno proclamati il 6 giugno a Deruta nel corso di una cerimonia che si terrà al Palazzo Comunale.

Entro il mese di maggio il panel della Giuria nazionale completerà la degustazione sensoriale mentre le analisi chimico fisiche delle birre in concorso sono già state ultimate.

147 le etichette partecipanti di 57 birrifici operanti in tutte le regioni d’Italia.

Cresce il movimento della birra artigianale e cresce Cerevisia: la V Edizione affianca ai tradizionali premi Eccellenza, Area Geografica e Nuovi Birrifici, con nuovi riconoscimenti legati agli stili di produzione, dalle birre “leggere” alle “strong” fino alle aromatizzate.

Cerevisia è organizzata dal Banco Nazionale di Assaggio delle Birre (BaNAB), comitato sorto per volontà della Camera di Commercio di Perugia, della Regione Umbria, del CERB (Centro di Eccellenza per la Ricerca sulla Birra dell’Università degli Studi di Perugia), del Comune di Deruta e di AssoBirra (Associazione dei Birrai e dei Maltatori).

E’ in pieno svolgimento in Umbria la V Edizione del Premio Cerevisia, il Concorso Nazionale riservato alle birre italiane di qualità, istituito dal BaNAB – Banco Nazionale di Assaggio delle Birre – il comitato nato il 30 aprile del 2013 per volontà della Camera di Commercio di Perugia, della Regione Umbria, del CERB (Centro di Eccellenza per la Ricerca sulla Birra dell’Università degli Studi di Perugia), del Comune di Deruta e di AssoBirra (Associazione dei Birrai e dei Maltatori).

Scopo del BaNAB è valorizzare e promuovere la produzione, il commercio e il consumo delle eccellenze brassicole nazionali.

Completate le analisi chimico fisiche delle birre in concorso, a breve il panel della Giuria nazionale completerà la degustazione sensoriale.

Il 6 giugno saranno premiate le migliori Birre artigianali italiane con la Cerimonia di proclamazione che si terrà a Deruta presso il Palazzo Comunale.

Il Premio Cerevisia si distingue dalle altre iniziative di settore per la sua valenza scientifica, che ne garantisce il percorso valutativo di selezione (esame chimico fisico condotto presso il Cerb), per la competenza della Giuria Nazionale di degustazione, nonché per la sua matrice di carattere istituzionale.

Il successo di Cerevisia va di pari passo con quello che i consumatori stanno riservando alla Birra artigianale di qualità.

L’Edizione 2017 segna un primato: 57 birrifici di tutta Italia iscritti, con 147 etichette in concorso e un incremento rispetto a un anno fa del 50%.

Giorgio Mencaroni, Presidente della Camera di Commercio di Perugia e del BaNAB dichiara: “In Italia, dieci anni fa erano una trentina, oggi si aggirano intorno a 1.000 unità. I birrifici artigianali hanno contribuito a modificare il rapporto tra gli italiani e la birra, spingendo i consumi verso l’alto. Le loro birre hanno portato il consumatore a confrontarsi con un prodotto di alta qualità, offerto in molteplici declinazioni. I risultati sono venuti di conseguenza e nel 2016 le birre artigianali hanno toccato il 3,5% dell’intera produzione. L’obiettivo è di crescere nel prossimo triennio fino a quota 6%. Un traguardo alla portata del settore.

Cresce il movimento della birra artigianale e cresce Cerevisia: la V Edizione ha affiancato ai tradizionali premi Eccellenza, Area Geografica e Nuovi Birrificinuovi riconoscimenti legati agli stili di produzione, dalle birre “leggere” alle “strong” fino alle aromatizzate.

Altre storie

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi articoli

Advertisment
Advertisment

E ancora...

Nuovo podio per Collesi in Germania, al Meininger’s International Craft Beer Award: oro per Ipa e altri due argenti

Tre nuove medaglie, un oro e due argenti, arrivano alle birre Collesi direttamente dalla patria della birra, la Germania. A conquistare il...

Birrificio Italiano: HOP TONY, HOP, la 1ª birra prodotta esclusivamente con luppolo autoctono italiano

IL PROGETTO - Grazie all’infaticabile lavoro di ricerca portato avanti nel mondo del luppolo italiano, Italian Hops Company è riuscita quest’anno in...

Storie post lockdown: Birrificio Birranova e Asatt insieme per fare rete

Ripartire facendo rete, ricominciare dalle belle amicizie. Questo il presupposto che ha dato il via ad un’originale collaborazione fra due brand dall’identità molto diversa ma...

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato! Iscriviti alla newsletter per scoprire tutte le novità sul mondo della birra artigianale in Italia!