Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere sempre aggiornato

* Privacy

In tutta Italia fino al 12 marzo

Al via la Settimana della Birra Artigianale 2017, sette giorni dedicati al mondo brassicolo di qualità

È ormai ufficialmente partita la Settimana della Birra Artigianale, l’evento nato per promuovere la birra di qualità su tutto il territorio nazionale. L’evento inaugurale battezzato Il Ballo delle Debuttanti si è tenuto ieri, domenica 5 marzo, a Roma da Luppolo Station e ha permesso ad addetti ai lavori e appassionati di assaggiare in anteprima assoluta 13 birre artigianali inedite realizzate da altrettanti birrifici italiani.

Ecco le “debuttanti”, di cui troverete a questo link le note di degustazione di Andrea Turco, creatore del blogzine Cronache di Birra (www.cronachedibirra.it) e ideatore della Settimana della Birra Artigianale:

  • Rosebud - Birra Toccalmatto (Sour Ale)
  • Magic Key - Birrificio Birranova (Fruit IPA)
  • Hopnotic - Microbirrificio Opperbacco (Hoppy Lager)
  • Cream Heli - Il Birrificio di Cagliari (Spicy Cream Ale)
  • Interstellar Overdrive - Birrificio Manerba - Italian craft beer (Douple IPA)
  • KO2 - Birra dell'Eremo (Nonconventionalyeast Ale)
  • Birrantonio Dry Hopped Edition - Bibibir (Golden Ale)
  • Damnatio Memoriae - Birrificio dei Castelli (Double IPA)
  • Narciso - Birrificio dell' Aspide (Italian Grape Ale)
  • Coton - Birrificio Artigianale Foglie d'Erba (Double IPA)
  • Sex Appils - Birrificio Argo (Pilsner)
  • TSO cedro - La Casa di Cura (Fruit IPA)
  • Astrid - BIRRONE (Blonde Ale)

L’iniziativa è stata anche l’occasione per presentare alla stampa i due official sponsor della manifestazione: l’azienda VDGLASS, con il suo calice da degustazione di birra Crafty, e CRAFT BEER ITALY, la conferenza e mostra per tecnologie, materie prime e marketing del settore birra.

Anche quest’anno la partecipazione alla Settimana della Birra Artigianale – come sempre del tutto gratuita – da parte pub, birrifici, beershop, ristoranti, bistrot, enoteche, associazioni di settore e siti di e-commerce ha raggiunto cifre notevoli: gli aderenti hanno superato le 700 unità ed è stata varcata la quota di 750 tra eventi e promozioni proposti in tutta Italia durante i sette giorni della manifestazione. Numeri destinati ad aumentare ancora visto che è possibile registrarsi e proporre le proprie iniziative fino alla fine della settimana sul sito www.settimanadellabirra.it.

A partire da oggi, dunque, in tutta Italia si brinderà con la birra artigianale. Ecco una breve rassegna, giornata per giornata, degli appuntamenti più interessanti che scandiranno i sette giorni dedicati alla bevanda a base di malto e luppolo:

6 marzo - In apertura della Settimana, Retrobottega – il ristorante romano che unisce la cucina d'autore, il rapporto diretto con gli chef e un'atmosfera informale e divertente – propone la cena-degustazione Where Beer Happens, dedicata agli abbinamenti tra piatti di alta cucina che giocano anche con gli ingredienti brassicoli, e le birre di Ritual Lab. A Livorno Hoperation Good Beer organizza presso il Pub del Piccolo Birrificio Clandestino Red Fruits Night, serata dedicata alle birre ai frutti rossi con piatti speciali da abbinare.

7 marzo - Eataly Roma propone l’Aperitivo con la Nazionale di Rugby con autografi, foto, birra artigianale e hamburger, in vista della partita del Rugby RBS 6 nazioni 2017 Italia Vs Francia in calendario sabato 11 allo Stadio Olimpico. A Milano l’appuntamento è al John Barleycorn con la Degustazione delle birre del Birrificio Bionoc, del Trentino, guidata da Kuaska e dal birraio Fabio Simoni.

8 marzo - il Wild Rover Irish Pub di Manzolino di Castelfranco Emilia (MO) presenta Born To Brew, serata con il birraio Marco del birrificio Porta Bruciata e le sue birre tra cui l’ultima nata, la Pégul. In occasione della Festa della Donna il beershop Zimurgo in provincia di Varese organizza Donne VS Birraio: Luigi "Schigi" D'amelio del birrificio Extraomnes presenterà alcune sue produzioni e le sottoporrà alla valutazione dei giudici più temuti nell'ambiente birrario: le donne!

9 marzo – A Pompei l’Associazione Southern Homebrewers organizza presso il Pub 27 Viaggio al Centro della birra - L'Italia, seconda tappa del viaggio alla scoperta dei Paesi birrari con alcune delle birre più rappresentative della produzione nazionale: Rodersch di Bi-Du, Dama Bruna di Loverbeer e BB10 di Barley. A Roma, Alvarado street propone il Tap Take over: Bruton + Piccolo Birrificio Clandestino con i birrai e 4 prodotti per ogni birrificio. Al Tino di Fiumicino in programma Litorale a tutta birra, il corso di cucina alla birra con lo chef stellato Daniele Usai e le birre di Birradamare. A Livorno The Bad Elf Pub presenta Rock'n'Beer - incontro con Moreno de L'Olmaia e degustazione di 5 birre con abbinamento birra/cibo/musica per una serata sensoriale… ad alto volume!

10 marzoL’Exodus Pub di Genzano di Roma organizza A cena con il Birraio... Conor Callagher Deeks di Hilltop Brewery, microbirrificio della Bassa Tuscia, con un bel menu ispirato all’Irlanda, terra d’origine del birraio. A Bergamo la Vineria Cozzi & Filippo Monaco propongono la "Cena a Quattro Mani", viaggio di gusto sulla rotta Bergamo-Cagliari andata & ritorno con le birre di Hammer Italian Craft Beer.

11 marzo – A Pescolanciano, in Molise, il Birrificio La Fucina organizza la serata degustazione Quando il gatto non c'è i topi ballano, con assaggi di birre e prodotti tipici molisani. A Bari il Birrificio Bari in collaborazione con il Planetario Sky Skan presenta A riveder le stelle, spettacolo di astronomia birraria "C'è birra su Trappist-1?". A Roma si festeggia Buon Compleanno Luppolo Station! con 13 birrai da tutta Italia e non solo e le loro birre.

12 marzo – Gran finale con tante occasioni per vedere da vicino cosa accade in un birrificio: il Jack Rabbit, brewpub indipendente di Jesi, apre le porte del laboratorio per Let's brew it, cotta pubblica di una birra inedita. A Vaie, in provincia di Torino, Soralama' propone Fai la Birra con Noi: il Mastro Birraio Lorenzo Turco illustrerà tutti i processi di lavorazione, con assaggi di birre dal tino di fermentazione e di prodotti della Val di Susa fino all'ora della tradizionale Merenda Sinoira. A Olbia l’associazione Fermento Sardo organizza l’incontro Tra gli Homebrewer c'è Fermento dedicato a chi produce birra in casa. In Sicilia l'associazione culturale Hora Benedicta propone presso il monastero benedettino di San Martino delle Scale La birra va in scena, viaggio tra religione, miti e leggende legate alla birra, con le storie narrate dai soci Hora Benedicta accompagnate dalla degustazione della Paul Bricius Hora Benedicta Abbey Ale e stuzzichini. Saranno raccolti fondi a favore delle comunità di terremotati del centro Italia.

Argomenti Correlati

Se hai trovato interessante questo articolo, probabilmente troverai interessanti anche i seguenti argomenti:

COMMENTI

Ricerca birra o birrificio

Cerca

Sangermano18 è su Le Strade della Birra

29 Maggio 2017

Questo sito non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinità. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. La redazione dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata, e saranno comunque sottoposti a moderazione.

© 2015 Stefano Serci - P.IVA 03436280923 - Tutti i diritti riservati.