Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere sempre aggiornato

* Privacy

Fino al 31 marzo sarà possibile iscrivere le proprie birre artigianali per aggiudicarsi il podio finale

1° Beer Contest Uberti – Weyermann®: Concorso dedicato agli Homebrewer in collaborazione con La Brasseria Veneta

Uberti Srl (www.ubertive.com), azienda leader in Italia nella commercializzazione di materie prime e macchinari per la produzione della birra artigianale, e Weyermann® (www.weyermann.de), una delle più importanti aziende produttrici di malto a livello mondiale, con sede a Bamberg in Germania, hanno dato il via al loro 1° Beer Contest, con la collaborazione de La Brasseria Veneta (www.brasseriaveneta.org), associazione senza fini di lucro per la promozione e la conoscenza della birra artigianale di qualità.

Dal 10 gennaio per tutti gli homebrewer sarà possibile, previa iscrizione inviando una mail all’indirizzo info@ubertive.com, ritirare presso la sede della Uberti, in via Paganello 35 a Mestre, il kit per la preparazione di “una birra uguale per tutti”, necessario per la partecipazione al contest.

La seconda birra da coinvolgere nel concorso sarà invece una tipologia a scelta tra British, Belga e American Ale. Ai mastri birrai viene chiesta tutta la loro esperienza e creatività per provare a essere il vincitore della Classifica Generale Assoluta o di una delle tipologie in gara.

Le birre dovranno essere spedite presso la sede della Uberti, munite di etichette ufficiali della manifestazione, entro il 31 marzo 2017, in numero non inferiore a 3 per tipologia da 0,5 l.

Tra i premi in palio, prestigiosi strumenti per la birrificazione e, per il primo classificato nella Classifica Generale Assoluta, la possibilità di accedere direttamente alla finale del concorso “Expo Birra Per Tutti” in programma ad ottobre 2017.

Per conoscere tutti i dettagli del concorso è possibile collegarsi all’indirizzo www.ubertive.com/concorso.

COMMENTI

Ricerca birra o birrificio

Cerca

Sangermano18 è su Le Strade della Birra

29 Maggio 2017

Questo sito non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinità. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. La redazione dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata, e saranno comunque sottoposti a moderazione.

© 2015 Stefano Serci - P.IVA 03436280923 - Tutti i diritti riservati.